martedì 13 dicembre 2005

Un momento


Eppure un sorriso io l’ho regalato
e ancora ritorna in ogni sua estate ...

Ma che la baciai questo sì lo ricordo
col cuore ormai sulle labbra,
ma che la baciai, per Dio, sì lo ricordo,
e il mio cuore le restò sulle labbra.


F.De André

Forse questo fu amore
tutto chiuso in sé stesso,
forse questo fu dato,
senza l'ombra del sesso.

Col mio cuore che corre
e rallenta se vuoi,
non accetto ragioni
con il senno di poi.

È fra un battito e l'altro
che mi voglio fermare
col mio ritmo sul dispari
per poterti adorare.

Ma per me cosa resta
della corsa del tempo ?
Solo un giorno di festa
un secondo, un momento.

2 commenti:

Aleteia ha detto...

"...e mentre la baciavo con l'anima sulle labbra...l'anima d'improvviso mi sfuggì...."


come stai?

un saluto

Margot

mogrena ha detto...

È fra un battito e l'altro

che mi voglio fermare

col mio ritmo sul dispari

per poterti adorare.....

Posta un commento