giovedì 19 gennaio 2006

Regina

O mia Regina, quali dolci parole

dedichi al mio cuore ?

Io ti vorrei sfiorare

e al dolce tocco

delle mie mani calde

raccontarti quanto e come

e chissà poi perché

del desiderio mio

leggero il canto vola.


Sensazione infinita di volerti accanto !


Con occhi stanchi guarderò i tuoi occhi:

chissà perché da quei reconditi anfratti

dell'Universo al nostro amore ostile,

al sentimento mio fosti nascosta

per sì lungo tempo ch'io non ti vidi,

la bocca tua già non sentii posarsi sulla mia.

Per cinquantuno lunghi anni e più

io ti cercai

e infine ti trovai

ed eri TU !

1 commento:

LunaRay ha detto...

Oh, mio Re, dove sei? Dimmi dove sei, e io ti raggiungerò!

Posta un commento