giovedì 30 marzo 2006

Il vento nei capelli

Mentre correvo da te, quella mattina,

pensavo di non essere più innamorato:

e quanto mi sbagliavo !




Il vento nei capelli,

nuvola d'oro mi venivi incontro,

e non volevo, e non sapevo dirti.


Come una sigaretta,

accesa e dopo spenta

come la maledetta

emozione dentro, violenta

che spegnersi non vuole

e se si spegne, duole.


Ne abbiamo preso

di sole, e tanto vento,

il mare a testimone

del mio sentimento

che non volevo, e non sapevo dirti.


Il vento nei capelli,

nuvola d'oro

sei rimasta dentro,

come un tesoro che si non scioglie al vento.

2 commenti:

dipcadeave ha detto...

tesoro nascosto..

h2no3 ha detto...

tesoro rubato e nascosto da pirati su un'isola deserta e trovato da altri prima di me ... :'(

Posta un commento