giovedì 13 aprile 2006

Come ti vorrei

non sei come vorrei

e allora passi

fra le dita

di questa mia anima smarrita

come acqua di mare,

come sabbia che cade e scompare


Smoke on the water



e allora scendi, sali e ritorni

a tormentarmi i giorni

da lontano ti avvicini

a deliziarmi fino a straziarmi


Smoke on the water



non sei come vorrei

ma come ti vorrei

e come sei ?

m'interrogo e non so

rispondere non so


Smoke on the water



ti guardo

forse sì, ora ti vedo

forse no, m'illudo

ti ascolto

e perdo il conto


Smoke on the water



e perdo ciò che ho vinto

e vinco la diffidenza mia

ti tocco, non ti stringo

per timore di vederti svanire


Smoke on the water



allora, e ora, e ancora:

àncora che tiene ferma

questa barca nel mare,

anima fatti guardare

come sei, anche se

non sei come ti vorrei

forse ti voglio come sei


Smoke on the water


3 commenti:

dipcadeave ha detto...

non riesci a non tormentarti il cuore....

utente anonimo ha detto...

Ci provero ma è difficile dove non ho riferimenti ,non so bene con chi parlo a volta e non vedo la stabilità.

NessUno

utente anonimo ha detto...

questa tua mi ha ricordato che avevo scritto, anch'io ispirata dalla musica, una cosetta sulla base dell'indimenticabile "voice" di J.Joplin, te la lascio qui.... ciao!



"SUMMERTIME"


Grido strozzato

la voce drammatica di Janis

e graffiano sul diaframma

unghie laccate di rosso porpora

rovesciato da ferite aperte


Summertime, time, time....


Mi rigiro in un letto di pensieri

calde lacrime di hennè nero

tatuano tribali sul mio volto bianco

simultanee le nostre nostalgie


Hush, baby, baby, baby, baby, baby,

No, no, no, no, don’t you cry.

Don’t you cry!


Ricordo…

non hai voluto che piangessi

ma la tua voce si è spenta

in un silenzio opprimente

...ed io ho compreso!


No, no, no, no, don’t you cry.

Don’t you cry!


E' tempo che io sia forte baby

e convincermi

che non si tarpano le ali

ad un angelo in volo

... e tu stai volando

in un altro cielo lontano dal mio


No, no, no, no, no, no, no, no, no,

Don’t you cry,

Cry.


AleinaDEssE



Posta un commento