martedì 20 febbraio 2007

Non è successo niente

Cronaca emotiva di un'esperienza virtuale durata da un caldo giorno di maggio 2005 a un gelido giorno di febbraio 2007.

Non è successo niente:
parole vanno e vengono,
amici, conoscenze,
incontri, convergenze,
improbabili emozioni,
visi, sogni, illusioni.

Mi perdo fra la gente,
poi suona la sveglia:
non è successo niente.

2 commenti:

utente anonimo ha detto...

Le cose... talvolta... avvengono per caso, ma ... se il caso non ci favorisce...dobbiamo industriarci noi per raggiungere ciò che ci interessa.

Vera

RaffaelaR ha detto...

:-)

Posta un commento