venerdì 6 luglio 2007

Muto

Con un coltello in mano
forse involontariamente
mi hai colpito:
ho perso sangue,
ma non sono morto.

Nasconderò il dolore
nel buio del mio grido
muto.

Nessun commento:

Posta un commento