sabato 28 luglio 2007

SMS

Parole digitate in fretta,
su fondo bianco,
luminoso, troppo luminoso
per mettere a fuoco
davvero i pensieri.

Parole un po' studiate,
digitate piano,
quasi senza guardare,
correggendo qua e là
quegli errori
di cui non ti accorgi.

Né ora, né mai.

Nessun commento:

Posta un commento