sabato 15 dicembre 2007

Da lontano

Ti amo da lontano.
Quando il destino è strano.
Avvia ma non supporta.
Stuzzica e non da soddisfazione.
Chiama chi ama e amore corrisponde.
Opposte il fiume ricongiunge sponde
e rotolano sassi a valle
come minuscoli atomi di polvere.
E batte un cuore e un altro cuore
scalda di sua luce Amore.

3 commenti:

Polikwaptiwa ha detto...

quando si ama, vicino o lontano sono solo stati d'animo. amare è sapersi, contro questa sensazione nulla può rotolare ma soltanto ricongiungersi

dipcadeave ha detto...

Da lontano... è doloroso.... Ma è di amore che si parla...

utente anonimo ha detto...

Essere lontani, a volte, scalda le anime amanti...Ciao

Ritama

Posta un commento