mercoledì 21 gennaio 2009

Out

malva e rosaspina

il silenzio resta in piedi

alla fronte

..............sta

nelle fette biscottate, solo due

insipide integrali

chicchi di grano ignari

non ci saranno altri ornamenti

se non la marea dei pensieri, credo

sono stato re

dello scolapasta tra occhi e pancia

la tazza parla di noi

quando il destino non sa

che strada prendere

mi amo

per aver vissuto belle giornate

lentamente

alla cieca, per le strade buie

un sonno agitato, come si fa

--- ancora una carezza della sera

pensarti e restare a indovinare

1 commento:

Posta un commento