mercoledì 28 settembre 2011

Resti

Cosa resta di me?
Poche fotografie,
un libro di poesie
mai pubblicato,
un filo da bucato,
un piatto, una forchetta,
un contorno di fretta,
nessun gatto,
una strana voglia
di essere intero,
un giallo di foglia,
un mio pensiero.

Nessun commento:

Posta un commento