lunedì 27 marzo 2006

Autostrade

Autostrade, che portano e vanno:

molto spesso compagne di viaggi

che del "viaggio" frammenti si fanno.


Autoradio che cantano piano,

quei chilometri di solitudine

accompagnano quasi per mano.


Occhi e fari: la nebbia dirada.

Con la mente si affrontan le curve,

con il cuore si tiene la strada.

3 commenti:

sagami ha detto...

quasi rilassante....

dipcadeave ha detto...

non confondere mente e cuore!!!!

Marileda ha detto...

...auguri anticipati (sarò su Roma venerdì e sabato)...

Posta un commento