lunedì 16 luglio 2012

Il vento

Dove comincia il vento? e dove va a finire? il vento è come l'infradito, che sta sempre dove non c'è il dito.

Quando lo sentiamo, esso è già cominciato altrove; possiamo seguirlo, ma non ne troveremo mai la fine; il vento è un arcobaleno d'aria, effimero e necessario, evanescente e potenzialmente mortale.

Il vento tira dove tira l'uomo.

Nessun commento:

Posta un commento