giovedì 1 giugno 2006

Usa-e-getta

Accendi la tua sigaretta.


Così volevi accendermi

ignorando i sentimenti.

Non sono un uomo usa-e-getta.


Accendi un'altra sigaretta.

4 commenti:

Aleteia ha detto...

ruoli rovesciati eh Carlo!?


come stai?


dipcadeave ha detto...

... e un altra ancora...

utente anonimo ha detto...

No, non sei un uomo usa-e-getta...semplicemente sei ed è tantissimo...lascia che chi non lo comprende se ne vada in fumo...e tu spara colori nel cielo. Troverai sempre che ne raccoglierà gocce e costruirà con te ponti di arcobaleno. E' un buon modo, in questa vita liquida, di un mondo liquido, di una società liquida, di sentimenti liquidi per dare un senso a qualcosa che in realtà sembra non averne più...specie quando si è solidi, come te


bacio

Astrud

soffio ha detto...

Si ha occhi per vadere sempre ciò che ci fa comodo.

Posta un commento