domenica 2 marzo 2008

Alieni

Non ho stampelle
a cui appendere
le mie malinconie.

Rubo raggi di sole
a primavere improbabili.

Alla media e lunga distanza
si confondono gli altri.

Alieni.

3 commenti:

dipcadeave ha detto...

.. dopo l'improbabile primavera .. ecco.. vedo la certa estate...

Ma, solo se apri gli occhi riuscirari a non perderla..

Polikwaptiwa ha detto...

equinozio di primavera

vattelapesca dove cade

quale punto immaginario nello spazio

qui gli alieni imperversano

tutti cloni stagionali

effetto serra-to nel cuore

ma c'è un sorriso mio

utente anonimo ha detto...

Non rubarlo più il sole! La primavera è alle porte...e se ne potrà prendere talmente tanto da farsi venire il mal di testa!


AdiAnonima

Posta un commento