lunedì 22 dicembre 2008

Buco nero

Quei pensieri che passano in testa e sembrano lampi nel gran temporale della mente: basta lasciar correre un'ora senza fissarli e già sono persi nel nulla, per sempre.

1 commento:

Polikwaptiwa ha detto...

CONO D’OMBRA


Due ore ( a volte anche più d'ore). Geometria astrale.


Fluttua

nella penombra parziale

onda di desideri convulsi.

Immersione totale

di tempo e di spazio

a contenere

ancora calcolare

l’immaginario addensarsi.


Niente. Tutto è sospeso.



......torna la luce, sempre

Posta un commento